Molto Meglio

Come sapere se una carriera in architettura è giusta per te

Molto Meglio Come sapere se una carriera in architettura è giusta per te

MATURITÀ 2015 - Come scegliere l'Università ed il Lavoro ADATTI A TE | Luca Giuglietti (Giugno 2019).

Anonim

L'architettura non fa eccezione alle regole di carriera e non è un campo che può essere inserito alla leggera senza comprendere il lavoro e il costo che comporta una tale professione. Fonte immagine: Moore Architects

Il tuo attuale percorso di carriera potrebbe essere un errore, ecco perché: ci vuole tempo per sapere cosa ami e ancora più tempo per sapere cosa sei disposto ad amare per i prossimi 30 o 40 anni. Una carriera è un impegno e di solito ci impegniamo nella cosa sbagliata, rendendosi conto quando sembra troppo tardi per fare un'inversione. Ma forse non è troppo tardi

Indipendentemente da ciò che hai deciso di fare nel mondo, scegliere un percorso di carriera dovrebbe essere un esercizio di contemplazione di ciò che sta accadendo nella tua vita oggi e in cui speri di essere nel prossimo futuro. Mentre questo può essere un po 'intimidatorio, è un fattore essenziale quando si tratta di scegliere una carriera che non solo durerà, ma fiorirà nel tempo.

L'architettura non fa eccezione alle regole di carriera e non è un campo che può essere inserito alla leggera senza comprendere il lavoro e il costo che comporta una tale professione. Un campo costruito su parti uguali di intelligenza, creatività e dedizione, l'architettura richiede a chi ci lavora per il lungo periodo. Mentre può essere divertente immaginare costruire torri spettacolari e ponti abbaglianti, gli architetti non iniziano a progettare le strutture più alte e più grandi del mondo fin dal primo giorno.

Ma se hai il cuore, la mente e la passione per intraprendere un campo altamente competitivo e creativo, potresti semplicemente voler considerare una carriera in architettura. Leggi qui per scoprire se una carriera in architettura è giusta per te:

Se hai il cuore, la mente e la passione per intraprendere un campo altamente competitivo e creativo, potresti semplicemente voler considerare una carriera in architettura. Fonte immagine: Houlihan Lawrence

Che tipo di architetto sarai?

Quando si parla di architettura, non c'è solo un campo di studio. Piuttosto, una carriera in architettura offre una suite di opzioni multidisciplinari tra cui scegliere. Ad esempio, preferisci lavorare all'aperto? Ami la natura e la progettazione di aree naturali? Allora forse il campo dell'architettura del paesaggio è adatto a te.

Alcune delle altre discipline di carriera architettonica includono, ma non si limitano a, costruzione, software e progettazione navale. Dipende veramente da dove si trovano la tua passione e le tue abilità. Ecco gli ingegnosi part-architects devono avere un enorme set di abilità; uno che richiede parti uguali di abilità creative e matematiche. Questa è una combinazione dura che non molti di noi hanno.

Ti suggeriamo di ricercare tutte le possibili strade che una carriera architettonica può intraprendere prima di decidere la soluzione perfetta per te. Cerca le abilità richieste per ogni tipo di architetto e confrontale con i tuoi punti di forza / debolezza.

Tuttavia, ti avvisiamo che se non hai il b>

Ricerca in tutte le possibili strade che una carriera architettonica può intraprendere prima di decidere la soluzione perfetta per te. Fonte immagine: Baran Studio

Disponibilità a investire nell'educazione

Proprio come qualsiasi altro settore altamente professionale, l'architettura è un campo di esperti che richiedono un'educazione ed esperienza significative. Prima che la penna venga mai scritta su carta nella speranza di progettare il prossimo grande edificio, l'educazione dietro la professione deve essere compresa e completata.

I college e le università che offrono una laurea in architettura saranno la soluzione migliore quando si tratta di ottenere la giusta educazione in questo campo. Tuttavia, il lavoro inizia davvero a essere accettato in questi programmi. Un programma di architettura richiede molto spesso che uno studente dimostri che durante la scuola superiore, si sono distinti in studi matematici e forse hanno anche avuto alcune mani sull'esperienza facendo un tirocinio o un posto di lavoro rilevante.

Una volta conseguito il diploma di laurea in architettura, la maggior parte degli architetti fa un passo in avanti nella formazione e sceglie un master nel settore per creare un vantaggio competitivo nel mercato. Mentre il volto delle città e dell'architettura in generale cambia, un architetto che vuole aprire la strada e avere successo deve essere disposto a continuare la propria istruzione nel corso della propria carriera.

Infine, è importante capire che gli architetti devono essere autorizzati nella loro professione per poter esercitare. Ciò significa completare un numero stabilito di ore di tirocinio o di apprendistato e completare gli esami per dimostrare che conosci le tue cose.

Proprio come qualsiasi altro settore altamente professionale, l'architettura è un campo di esperti che richiedono un'educazione ed esperienza significative. Fonte immagine: design specifici del sito

Avere una visione progettuale, pensando al futuro

C'era una volta, l'architettura era un campo in cui la gente entrava come un modo per creare enormi edifici e strutture grandiose che lasciavano un'eredità. Oggi, il volto dell'architettura sta cambiando in modo significativo man mano che gli spazi urbani continuano a espandersi e le giungle di cemento si chiudono intorno ai sistemi di trasporto e agli spazi aperti.

Per gli aspiranti architetti, questa nuova realtà significa maggiore competizione post-educazione. Entrare nel campo dell'architettura non è un successo garantito dato che lo spazio diminuisce e la competizione intorno a progetti aperti e potenziali si intensifica. Questo non vuol dire che gli architetti abbiano poche possibilità di successo, significa solo che coloro che vogliono entrare in campo oggi devono avere una visione e una passione per il proprio lavoro che possano superare la concorrenza pesante o economie instabili.

Coloro che diventano i migliori architetti sono quelli in grado di superare le avversità con forza e affrontare la competizione con pura determinazione.

È meglio se sai cosa vuoi dall'inizio. Ad esempio, se hai deciso di progettare spazi urbani funzionali, tieni questo obiettivo davanti a te e realizza piani educativi che promuovono specificamente quell'obiettivo. Se sei qualcuno che vuole lavorare per costruire in modo sostenibile, rendi il tuo vantaggio competitivo fin dall'inizio.

Entrare nel campo dell'architettura non è un successo garantito in quanto lo spazio diminuisce e la concorrenza aumenta. Fonte immagine: architetto Jauregui

Disponibilità ad apprendere e alla rete

Con un mercato del lavoro sempre più competitivo per gli architetti arriva la necessità e la volontà di fare rete. Diventare un architetto è un esercizio di educazione continua e avanzamento attraverso i contatti personali.

L'educazione dell'architettura non si ferma con un diploma. Infatti, molte aziende e aziende di architettura insisteranno sui dipendenti che prendono parte a corsi di formazione continua per tenere il passo con nuove tecniche e strategie di progettazione. Ottenere accrediti speciali come la certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) ti mette al primo posto. Per riassumere: coloro che amano imparare fanno architetti fantastici perché il loro desiderio di conoscenza perfeziona il loro mestiere sul campo.

Allo stesso modo, quelli con un talento per tutto ciò che è sociale si troveranno in grado di affermarsi nel mondo dell'architettura. Il networking è parte integrante del business in quanto i rapporti di lavoro inevitabilmente aprono le porte a potenziali progetti su tutta la linea. Il networking è anche un ottimo modo per entrare in contatto con potenziali clienti, specialmente se stai cercando di fare un lavoro più indipendente.

Inoltre, molti architetti sono associati a un mentore, che non solo apprendono inizialmente, ma collaborano professionalmente per tutta la loro carriera. Avere un go-to-persona è essenziale in un business che prospera sulla cooperazione. L'idea di una relazione mentore / mentee nel campo dell'architettura è estremamente comune e funziona bene per coloro che sono orientati verso il lavoro di squadra.

Diventare un architetto è un esercizio di educazione continua e avanzamento attraverso i contatti personali. Fonte immagine: Dalgleish

Sto bene anche con i piccoli progetti

Mentre è importante mantenere vive e bene quelle visioni di strutture grandiose nel tuo spirito architettonico, i migliori architetti sono quelli che hanno la flessibilità e la volontà di imparare anche dai piccoli progetti. Questo è importante perché all'inizio della tua carriera, ci sono buone probabilità che questa sarà la tua unica realtà.

Iniziare in piccolo e lavorare è il modo migliore per garantirti di essere pronto per lo straordinario progetto quando finalmente ti verrà incontro. Questi progetti più piccoli sono anche un ottimo modo per conoscere i tuoi coetanei sul campo e darti il ​​tempo di porre domande lungo la strada.

Su una scala più piccola simile, è importante notare che non tutti i giorni come architetto sarà un'occasione da cappello duro. In effetti, la maggior parte del tempo di un architetto è dedicata alla progettazione di un computer. C'è bisogno che un architetto sia in grado di bilanciare il lavoro fisico del lavoro con il lavoro mentale, perché entrambi sono ugualmente importanti in questo campo.

Iniziare in piccolo e lavorare è il modo migliore per garantirti di essere pronto per lo straordinario progetto quando finalmente ti verrà incontro. Fonte immagine: costruttori di Crest Field

La pazienza è una virtù nella vita come lo è con l'architettura. Prima di decidere di entrare nel campo, assicurati di sederti e chiediti qual è il tuo vero livello di pazienza. Se sei disposto a prendere il tempo necessario per perfezionare davvero il tuo mestiere e imparare dai grandi che sono là fuori, allora una carriera in architettura potrebbe essere giusto per te.

Prima di decidere indefinitamente sull'architettura, siediti e in effetti parla con un architetto. Fai le domande che ti servono per capire se questo campo professionale è il più adatto a te.

Sogni di diventare un architetto?

Messaggi Popolari